FIA Formula 3 2021: Round 3 Red Bull Ring

Tempo di Lettura: 1 min
Pubblicato il: 04 Luglio 2021

Luci e ombre per la F3 al Spielberg Circuit 

Spielberg, 4 luglio 2021. Il Red Bull Ring ha messo sotto pressione le giovani leve della Formula 3. Il weekend è stato carico di luci e ombre per i piloti supportati da Pakelo Lubricants. Arriva la prima vittoria per David Schumacher in Gara 2 e un terzo posto per Jack Doohan in Gara 1. Sempre in Gara 1 un contatto mette fine alla corsa di Novalak in Gara 1 mentre Matteo Nannini di HWA RaceLab riesce a piazzarsi in zona punti in Gara 3.

Il Red Bull Ring in Austria si snoda su nove curve ma è considerato comunque uno dei circuiti più veloci da affrontare a pié sospinto. La griglia di partenza rovesciata in Gara 1 avvantaggia Novalak che guadagna presto la pole, ma un contatto lo costringe al ritiro con una penalità di tre posizioni per Gara 2. 

Se in Gara 1 Schumacher collide e chiude con una vettura danneggiata in P12, la musica cambia in Gara 2 dove il pilota di Salisburgo mette tra lui e il secondo tre lunghi secondi di stacco. 

La manche conclusiva al Red Bull Ring è stata funestata da una serie di incidenti che hanno coinvolto e fatto uscire di strada senza responsabilità sia Novalak, sia Doohan. Jack Doohan, vincitore di Race 3 nel precedente appuntamento di campionato a Le Castellet, è stato urtato da una monoposto rivale che ha causato una foratura. Questo ritiro forzato brucia tanto più perché gli è costata la seconda posizione in classifica generale. Per ora Doohan, punta di Trident Motorsport, ricopre il terzo gradino del podio, dietro al norvegese Hauger e al danese Vesti. Novalak esce per una collisione mentre lottava per la quarta posizione, mentre David Schumacher chiude in P13 senza mietere punti. 

Degna di menzione è la Gara 3 per Matteo Nannini che dall'undicesima posizione risale alla quinta mettendo in cassaforte 10 punti che lo proiettano in nona posizione della classifica provvisoria generale FIA F3. 

Il calendario Formula 3 propone alcune settimane di pausa, per tornare a fine luglio in concomitanza con il Gran Premio d’ Ungheria a Budapest.

Iscriviti alla nostra
newsletter

Rimani aggiornato con le ultime tendenze e notizie del mondo Pakelo

© Pakelo Motor Oil S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati - P.Iva 01876150234
© Pakelo Motor Oil S.r.l. 2021 - Tutti i diritti riservati - P.Iva 01876150234

Accedi al tuo profilo

Effettua l’accesso al tuo profilo per poter accedere alla tua area riservata

oppure

Non hai ancora un account?